Senza categoria

I: Fine Quarantena, il capello in bianco

Guarda chi si è decisa a tornare a pubblicare!

Io. Ce l’ho fatta.

Non pensare di cavartela così facilmente: dove sei stata? Che hai combinato?

Dai coscienza ai nostri lettori non interessano queste cose…

Hai cazzeggiato…

Che fai!? Dici anche le parolacce per intero ora? Prima almeno ti autocensuravi!

Non è colpa mia, ti sei rilassata troppo e questo mi lascia libera di esprimermi come mi pare.

Torna in te per favore. Ora che torniamo a pubblicare le nostre storie bisogna dare una parvenza di serietà. Hai visto che titolo che ho messo a questa pagina di diario?? I = 1 = Primo! Perché finalmente abbiamo finito con la Quarantena!

Forse…

Che stick in the mud sei…La Quarantena sta finendo, speriamo per sempre e speriamo che questa esperienza storica che abbiamo vissuto sia la prima ed ultima di questo tipo!

Irene ha trovato dei capelli bianchi sulla testa in questi giorni e sta cercando di sviare il discorso.

Coscienza!

Per questo ho aggiunto la seconda parte del titolo: perché sarà un caso che, con la fine di questa esperienza traumatica di virus mondiale apocalittico, spuntino delle conseguenze?

Guarda che stai sbagliando di grosso, forse quella traumatizzata sei tu. Ebbene sì, ho scoperto alcuni capelli bianchi tra i miei, ma gli voglio già bene. Ricordo che mia madre ha cominciato ad ingrigire quando io ero ancora piccola ed aveva circa l’età che ho io adesso. Ora la mia amata mamma è completamente bianca (gli anni passano, le mamme imbiancano…citazione colta) ma si è sempre rifiutata di tingersi i capelli. Ed io l’ho sempre ammirata per questo: essere completamente naturale verso il mondo esterno!

Alla mamma del suo aspetto naturale, senza un filo di trucco e col taglio pixie sbarazzino già molti anni prima che tornasse di moda, non gliene importa niente. Ciò non vuol dire che non ci tenga, attenzione: ha semplicemente imposto al mondo la sua naturalezza, perché alla fine è questo che conta. Stare bene con se stessi a prescindere da come vogliamo apparire.

Grande mamma!

Allora su qualcosa siamo d’accordo oggi! Benvenuti primi capelli bianchi, non vi darò un nome perché non sono tipo da fare queste cose. Ma penso che siete i primi di una lunga e lenta serie di esperienze di vita, anni passati e che non mi fate sentire vecchia.

Nulla al confronto dal vedere i bambini che abbiamo visto nascere e che adesso crescono troppo in fretta…

…da molto tempo ormai ho deciso di fare come mia madre e di non tingermi più quando sarebbero arrivati i primi capelli bianchi. Mi sono tinta i capelli per gioco e per piacere per anni, adesso basta. Spazio ai nuovi arrivati sulla testa d’Irene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...